PROGRAMMA DI FORMAZIONE “ART FOR SOCIAL INCLUSION”

11 Set 2023 | Formazione, News

Ultimi giorni per iscriverti al corso “Art for Social Inclusion”: progetto europeo di formazione tra Italia, Grecia, Cipro e Bulgaria, finanziato dal programma Erasmus+.
La formazione ha inizio il 18 settembre.

PRESENTA LA TUA CANDIDATURA: https://forms.gle/jJHTF8BG9NTQNy2U9

Approccio e Offerta
“Art for Social Inclusion” è un progetto europeo di formazione tra Italia, Grecia, Cipro e Bulgaria, finanziato dal programma Erasmus+. L’obiettivo è promuovere il ruolo dell’arte come motore per favorire la coesione sociale, la cittadinanza attiva e il benessere, incoraggiando il processo di creazione artistica come strumento per migliorare la qualità della vita di persone con diverse fragilità, offrendo loro pari opportunità e migliorando l’accesso alla cultura, alle attività ricreative e al tempo libero. Il corso è rivolto ad artisti che già operano nel campo dell’arte sociale o che desiderino avvicinarsi.

La formazione si realizza con soluzioni formative aperte, offriamo due tipologie di percorso: online attraverso piattaforma Zoom e in presenza.

✅Formazione GRATUITA accessibile: theory workshop online, practice experience e live meeting workshop
✅PDF scaricabili e moduli video
✅Network di artisti che operano nell’ambito dell’arte per il sociale
✅Attestato Europeo di partecipazione

PROGRAMMA
THEORY WORKSHOP ONLINE

CONTENUTO
– Introduzione alle linee guida di progetto: “How artists can work in difficult situations”
– Presentazione dei due metodi: Play Identity e Play Community
DATA CORSO (a scelta)
Lunedì 18 settembre dalle 10:00 alle 12:00
Martedì 19 settembre dalle 17:00 alle 19:00
DURATA: 2 ore
FRUIZIONE: Online
DOVE: Piattaforma Zoom

PRACTICE EXPERIENCE
CONTENUTO
1. Wishing – LABORATORIO INTENSIVO DI TEATRO – Il laboratorio intende sviluppare e promuovere l’identità artistica e sociale di ogni partecipante. Al centro del lavoro proposto: l’affettività, la sessualità, la percezione di ciò che il corpo sprigiona dentro il desiderio.
CONDUTTORE
A cura di Martina Palmieri del Gruppo Elettrogeno di Bologna con i performer della compagnia di teatro Gruppo Elettrogeno e con i partecipanti al percorso teatrale ‘’A corpo libero’’, nell’ambito del ‘’Progetto Calamaio’’ – Cooperativa Accaparlante – Bo. Al workshop possono partecipare un massimo di 20 persone, con disabilità e non, di età superiore ai quattordici anni, anche senza alcuna esperienza di teatro.
DATA: Giovedì 21 settembre dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00
DURATA: 7 ore
FRUIZIONE: In presenza con interprete LIS
DOVE: Biblioteca Chiesa Rossa  – Via San Domenico Savio 3 – Milano

PRACTICE EXPERIENCE

CONTENUTO
2. In Viaggio – LABORATORIO SCULTURA CON LA CRETA AL BUIO –
L’aspetto tattile nella lavorazione e nell’osservazione è elemento fondamentale dell’esperienza artistica della scultura. L’esplorazione tattile di ogni opera scultorea rivela dettagli non percepibili con il solo uso della vista. Realizzazione di un’opera collettiva
CONDUTTORE
A cura di Felice Tagliaferri, scultore cieco di fama internazionale che a partire dal 1998 ha intrapreso un percorso artistico personale sintetizzabile con l’espressione, da lui stesso utilizzata, “Dare forma ai sogni”. Dal 2006 dirige la scuola d’arte itinerante: Chiesa dell’Arte
DATA CORSO (a scelta)
Venerdì 22 settembre dalle 14:00 alle 18:00
Sabato 23 settembre dalle 10:00 alle 18:00 (pausa pranzo 13:00-14:00)
DURATA: 11
 ore
FRUIZIONE:
In presenza
DOVE: Biblioteca Chiesa Rossa – Via San Domenico Savio 3 – Milano

LIVE MEETING WORKSHOP

LIVE MEETING WORKSHOP
CONTENUTO
1. PLAY IDENTITY–  LABORATORIO ESPERIENZIALE SUL METODO – Il laboratorio offre uno stimolo all’attività creativa dell’artista, utile per la realizzazione di un assolo basato sulla “Pedagogia del Desiderio”.  Gli artisti verranno condotti in un percorso di ricerca artistica, partendo da suggestioni personali e urgenze espressive, attraverso la valorizzazione del proprio “fare artistico” come manifestazione della propria unicità. Il metodo si concentra sul tema dell’identità che diventa strumento narrativo, e sul corpo come veicolo espressivo.
CONDUTTORE
A cura di Marco De Meo danzatore professionista si forma presso la compagnia PadovaDanza, guidata dalla coreografa Gabriella Furlan Malvezzi. Parallelamente coltiva il talento di attore sotto la guida di maestri come Roberto Innocente, Mamadou Dioume e Danio Manfredini. Nel 2010 fonda Elektromove performing arts un luogo di condivisione e contaminazione tra diversi linguaggi artistici. Nel 2018 nasce “Move Lab” atelier itinerante di laboratori di arte performativa improntati sulla pedagogia del desiderio utili a rivitalizzare i meccanismi personali e sociali. Nel 2021 la sua dedizione alla comunità e al territorio l’ho porta a fondare Contamina Aps, associazione contenitore di progetti d’arte comunitaria, collaborando attivamente con enti e associazioni che operano nel campo delle disabilità.
DATA: Giovedì 28 settembre dalle 19: 00 alle 22:00
DURATA: 3 ore
FRUIZIONE: In presenza
ONLINE: su richiesta
DOVE: Biblioteca Chiesa Rossa  – Via San Domenico Savio 3 – Milano

LIVE MEETING WORKSHOP
CONTENUTO
2. PLAY COMMUNITY – LABORATORIO ESPERIENZIALE SUL METODO – Il teatro come dopolavoro nelle comunità periferiche per la formazione di attori concreti. L’obiettivo è favorire la formazione, il consolidamento o ricostruzione di una comunità attraverso l’antico gioco del teatro e la creazione di drammaturgie comunitarie. L’attore in Play Community è chiunque desideri comunicare ed essere testimone della propria vita e della società che vive, aldilà della predisposizione naturale, comunemente detto talento, aldilà dei canoni accademici, aldilà delle barriere personali e sociali. Fine ultimo di Play Community è la stesura di una drammaturgia dove autori sono gli attori stessi, la comunità stessa. Una delle fasi del percorso è infatti l’individuazione di un tema sociale, umano, civile, sul quale si sente il bisogno di riflettere e studiare e che la comunità riconosce all’unanimità come necessario e attuale.

CONDUTTORE
A cura di Vlad Scolari attore, regista e marionettista, italo-romeno, si forma presso la “Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi” di Milano, seguendo parallelamente i corsi Attore e Regia. Nel 2014 comincia l’attività di pedagogo teatrale dando vita a diversi laboratori di teatro d’arte sociale. Dal 2018 al 2020 è socio collaboratore del Centro Europeo Teatro e Carcere. Nel 2020  realizza il progetto Brigata Brighella che porta teatro di affabulazione nei cortili delle case popolari di Milano, durante la distribuzione alimentare, assieme a Emergency e Dopolavoro Stadera e diventa Direttore artistico del Festival delle abilità.

DATA: Venerdì 29 settembre dalle 19: 00 alle 22:00
DURATA: 3 ore
FRUIZIONE: In presenza
ONLINE: su richiesta
DOVE: Biblioteca Chiesa Rossa  – Via San Domenico Savio 3 – Milano

PIANIFICA LA TUA FORMAZIONE: Scegli uno dei due metodi, Play Identity o Play Community, e partecipa ai laboratori teorici e pratici secondo la tua disponibilità.

AL TERMINE DEL CORSO DI FORMAZIONE RILASCIO ATTESTATO EUROPEO DI PARTECIPAZIONE

N.B. Il corso su richiesta è tradotto in lingua dei segni.